Atrofie soluzioni dentali fisse alternative 06

Intervento di carico immediato

Twenty20 need two images.

Circolari da provvisoria a definitiva

Twenty20 need two images.

Panoramica caso atrofico nei mascellari superiori, da risolvere con gli impianti pterigoidei senza gli innesti e i rialzi

Intervento con inserimento impianti dnetali speciali pterigoidei

Termine inserimento impianti dentali, prove di estetica circolari fissi senza falsa gengiva soluzione con provvisori da indossare per circa 6 mesi, sino al termine di osteointegrazione e quindi guarigione degli impianti dentali.

Termine prove ed inserimento circolari fissi provvisori immediatamente dopo l’intervento di implantologia a carico immediato.

Terminati i 6 mesi, la paziente risulta in ottima forma gli impianti sono tutti attecchiti, siamo a sostituire le protesi dentali fisse senza falsa gengiva provvisorie con quelle definitive.

La paziente termina la seduta con piena soddisfazione del risultato raggiunto e l’ottima stabilit√† funzionale.

Come si presenta il caso clinico durante la prima visita di Controllo?

La paziente presenta una classica grave atrofia, portatrice di protesi removibile da molti anni, questa rende il mascellare superiore particolarmente atrofico, che a visita ri presenta gravemente regresso su se’ stesso.

La paziente dovrebbe sottoporsi a 2 grandi rialzi del seni mascellari, evitati gravie alla nostra tecnica del doppio cerchiaggio di seno mascellare, che consiste nel cerchiare baipassando i seni mascellari,

Mandibola inserimento 7 impianti a carico immediato

Quale tecnica di riabilitazione √® sta scelta per ripristinare una dentatura fissa al paziente nonostante l’atrofia?

Interveniamo con l’inserimento degli impianti pterigoidei nell’osso palatino pterigoidei, che si trova nella parte posteriore del mascellare superiore, in quella zona esiste l’osso palatino pterigoideo staccato dal mascellare estremamente duro di categoria d il piu’ duro, oltre ad essere estremamente resistente l’osso basale vanta la particolarit√†, che non si consuma nel corso del tempo, come invece l’osso mascellare alveolare.

Inserendo gli impianti pterigoidei in queste zone si creano i primi 2 pilastri fondementali per sorreggere una protesi dnetale fissa, per tanto tempo e soggetta a grandi forze di compressione durante le fasi masticatorie.

Nella zona frontale 2 impianti nasali 2 sub nasali alcuni trasversali ed il caso atrofico risulta risolto, senza innesti e grandi rialzi del seno mascellare.

A questo punto gli impianti sono stati inseriti, si provvede ad avvitare le protesi dentali fisse provvisorie senza falsa gengiva, con estrema soddisfazione del nostro paziente.

Risultato definitivo ottenuto positivo o negativo?

Caso risolto definitivamente con 2 bellissime protesi fisse senza falsa gengiva definitive.